lunedì 19 settembre 2011

I feel like Mum!

Buon pomeriggio, care Amiche!
Eccomi per uno degli ultimi diari estivi: le foto che vedete mi ritraggono nelle vesti indossate la scorsa domenica e non so fino a quando ci sarà possibile perseverare con abitini, sandali e scolli ampi...
Già oggi è comparsa la prima pioggia...
In effetti, un po' in ritardo.
Solitamente, c'è sempre un giorno, verso la fine di Agosto, in cui il cielo si rabbuia e decide di darci un ultimatum, facendoci tremare con un acquazzone di qualche minuto.
Durante quegli istanti è come avere un'anticipazione del ritorno dell'autunno: il cielo è più opaco, i colori si scuriscono, e sale perfino un odore di...ghiaccio!
Puntualmente, durante questo rituale, corro a indossare una tuta, ma, asciugandosi il cielo immediatamente dopo, faccio appena in tempo a metterla...che la sfilo subito, perchè le mie gambe, non più, da un paio di mesi, abituate a essere nascoste, protestano facendomi avvertire prurito!
Quest'anno, però, questa puntuale scadenza, che ricordo fin dall'infanzia, non si è presentata, dando ulteriore spazio a temperature che ci hanno tormentato fino a ieri.
Tuttavia, in questo momento, mi godo il temporaneo freschetto, fantasticando su cosa potrò, finalmente, iniziare a indossare tra poco!


...ma, come sempre, mi sono dilungata su racconti che poco o nulla c'entrano con il post odierno.
Iniziamo, come sovente, dal titolo: "Mi sento come Mia Mamma!".
Perchè?
Perchè questo è l'abbigliamento che le ho sempre visto indosso e quando scivolo dentro certi capi non posso non vedermi anche fisicamente ancora più somigliante a Lei!
Sono nata e cresciuta negli anni '80 e ho sempre visto mia Madre sfoggiare abiti particolari, non eccessivi, nonostante fosse quella l'impronta simbolo del tempo, ma certamente notevoli.
Si è sempre distinta anche nel quotidiano, seguendo un gusto e un portamento (lasciatemelo dire) impeccabili, che spero di aver ereditato almeno in minima parte.
A proposito del suo guardaroba, che avete già avuto modo di assaporare, insieme a me, in un post dedicato ad alcuni dei suoi accessori più meritevoli (se Vi interessa, sfogliate "O la borsa o la vita."), ho recentemente "scavato" (no, non credo che mi abbia tramandato la sua finezza..!) tra montagne di capi, adocchiandone alcuni che spero di interpretare presto, a modo mio.
Tengo molto al suo consiglio, pur non tralasciando (quasi) mai il mio istinto, perciò ero sicura che avrei avuto la sua approvazione nel vestire questo look.
Mi rendo conto che si tratta di un outfit dal gusto un po' vintage (per metà, a voler essere precisi) e che presenta due capi di non facile accettazione.
Ma, tant'è... Sapete come sono fatta: mi piace stuzzicarVi con qualche azzardo o, comunque, con qualche proposta inusuale.
Quindi, anche questa volta, iniziamo!

Tutto parte dalla passione che ho per questa gonna: si tratta di un pezzo di Penny Black, risalente agli anni '80 e, quindi, autenticamente, vintage.
L'ho acquistato una decina di anni fa, al mercato settimanale che si tiene nella mia amata Siracusa, in un banco che proponeva capi di buone marche italiane rimasti invenduti dagli anni '80.
Costò non più di tre euro e, devo ammetterlo, mi compiaccio nel notare quanto "occhio" abbia avuto!
La vita è palesemente alta e presenta un'abbottonatura che percorre l'intera gonna, fino all'orlo inferiore. Il denim chiarissimo è fresco, anche se sfruttabilissimo anche nelle prossime settimane.
La forma è quella di un tubino abbastanza accentuato sui fianchi, che, tuttavia, resta, a mio parere, molto elegante e sfruttabile in una miriade di outfit e stili.
Spero di riuscire a riproporlo in vesti (ormai mi sono lanciata in giochi di parole irrefrenabili..!) diverse.
Pensate che una volta gli ho fatto fare coppia con una t-shirt raffigurante Lupin!

Il pezzo di sotto, per quanto particolare, è, pur sempre, basic e classico: il compito di impreziosirlo era per me irresistibile!
Il mio pensiero è immediatamente corso a lui: questo splendido top firmato Stradivarius che ho acquistato con gli scorsi sconti invernali (non potete ricordarlo, perchè non avevo ancora ripreso a fare video: convertirò la mia colpevole quanto sofferta assenza in un divertente pretesto per farVi qualche altra bella sorpresa modaiola!) e che ho atteso a lungo di poter abbinare degnamente.
Coperto da un caldo bianco, esso presenta degli inserti molto lavorati sulle maniche, che lo rendono davvero particolare.
Bianco e celeste?
Non potevo che completare il tutto, sobriamente quanto elegantemente, con accessori marroni, ravvivati da caratteristiche differenti per ogni pezzo, che rendano, finalmente, completa una combinazione semplice ma d'effetto.


Centrale, la borsa Pull&Bear acquistata lo scorso giugno (non ho resistito fino agli sconti!) in cuoio rigido, decorata sul davanti e dalla forma molto particolare.
A seguire, ho mantenuto un richiamo all'estate con questa cintura Oysho, acquistata con i più recenti sconti (non ho fatto in tempo a pubblicarla o filmarla, sorry!).

Al polso ho scelto alcuni dei miei bracciali preferiti: sono in legno, firmati Pull&Bear, e richiamano perfettamente la tonalità più calda dell'outfit (nonostante il sole li faccia apparire più chiari).
Immancabili, specie se vogliamo perfezionare un abbigliamento anni '80, i Ray Ban tartarugati, originali dell'epoca.
Consuetudine vuole che, dopo qualche riga di racconti e descrizioni, Vi delizi con qualche scatto del backstage, che, stavolta, è stato movimentato da improvvise folate di vento...
Ma, dico io, come fa Kate Moss a rimanere sexy, misteriosa e affascinante, ma, soprattutto, a mantenere un'eccelsa credibilità fashion anche in condizioni estreme?
Io scoppio a ridere e perdo i pezzi per strada (nel dettaglio, vedete come i RayBan abbiano letteralmente preso il volo..!) a ogni alito di aria capricciosa!
...per non parlare delle espressioni che assumo...
Impietosamente immortalate, ovviamente..!
Ecco il la versione da shooting... e quella schiaffeggiata dal vento!
Anche per questa giornata di fine estate è tutto.
Vi saluto con un primo piano più presentabile, sperando, dopo gli ultimi spaventosi scatti, di non trasformarmi in uno dei Vostri incubi peggiori!
Grazie della chiaccherata e a molto presto,
P.

ps: non Vi sottovaluto, anzi, spero di essere l'unica informaticamente imbranata, ma se volete ingrandire le foto per coglierne meglio qualche dettaglio, basta cliccarci sopra e, aprendosi una schermata dallo sfondo scuro, scendere sul link che c'è in basso a sinistra e cliccare.

ps': ancora una volta, grazie mille per il sostegno "votereccio" che mi state dando per il contest "Yamamay-You are the queen"! Vi ringrazio di cuore!

12 commenti:

  1. Elegante nella sua praticità, fresco e rassicurante.
    Semplicemente...perfetto!

    Un saluto.

    RispondiElimina
  2. bello pippi, la maglietta è stupenda....la borsa , la gonna è bella ma addosso a me non mela vedo, sembrerei ancora più bassa di quel che sono....
    belle le foto del back stage, spontanea e bella... un bacio e un abbraccio :)

    RispondiElimina
  3. @ Sophie: Felicissima del tuo commento: a mio parere non è un outfit per tutti i gusti, perchè fatto di pezzi dal gusto vintage e, oltretutto, particolari... Hai centrato quelli che erano i miei obiettivi: la praticità di un completo giornaliero, la freschezza di una soluzione per l'estate, senza troppi clamori. Lo hai anche definito elegante: cosa posso chiedere di più?! Un grazie enorme! Un caro saluto

    @ Mimi: Mi sa che tu e io abbiamo uno stile molto simile: femminile ma con discrezione e multiforme... Ti credi monotona, ma, secondo me, dovresti esplorarti un po' di più! Un bacio grande =)

    @ Veronica: La gonna è un'arma a doppio taglio, lo so: ha una lunghezza non facile... Mi fa piacere che ti sia piaciuto anche il resto: hai visto che ho ripreso il nostro discorso sui colori uguali..? ;) Grazie per i complimenti, ricambio bacio e abbraccio =)

    RispondiElimina
  4. Perfettina!ecco l'aggettivo con il quale definirei l'anteprima del tuo outfit...certo che sei un personaggio...io ammiro il tuo modo di interpretare ed assemblare la personalità nei tuoi look!buonagiornata!

    RispondiElimina
  5. Collega sei sempre bellissima, la maglia e la borsa sono stupende, adoro ♥

    RispondiElimina
  6. Fantastica!
    Causa mio pessimo inglese, quando ho letto il titolo ti avevo già immaginata ricoperta di bende...e non mi sarei stupita più di tanto visto il tuo "coraggio" già ampiamente dimostrato!
    E invece, quello che io avevo letto come "Mummy" era solo Mum...e il titolo per uno degli outfit più "dolci" che ti abbia visto indossare.
    Non conosco te (purtroppo!) e quindi nemmeno la tua famiglia, ma per un attimo mi è sembrato di vedere te piccolina attaccata a quella gonna...
    ...vabbè...meglio chiudere il momento nostalgia prima che ti venga in mente di farmi "rin-chiudere" da qualche altra parte!

    Potevo fermarmi alla prima frase del commento, ma il dono della sintesi proprio non mi è stato concesso!
    Abbi una splendida giornata, caVa! =)

    RispondiElimina
  7. @pippi sapere sapere sapere: cosa intendi per esplorarmi? ti voglio come consulente di immagine! mannaggia!

    RispondiElimina
  8. Non ho parole! adoro gli abbinamenti che hai fatto e come ti stanno! Bellissimo outfit!!!
    la borsa poi, bella bella!
    un bacione
    Chiara^-^

    RispondiElimina
  9. @ Stefania: Sì, è vero: soffro di personalit multiple e prprio non ci riesco a farmi angabbiare in uno stile, anche perchè il filo conduttore è il mio gusto e questo, nel momento in cui si mette a braccetto con i miei stati d'animo o con l'idea che voglio comunicare, mi fa uscire di casa sempre diversa dalla volta precedente! A presto =)

    @ Valebratta: Cava, sei una potenza. Ho riso come una matta quando ho compreso l'equivoco..! Beh, in fondo, le bende sarebbero sicuramente state mooolto vintage! Sarebbe bello conoscerti, visto che siamo anche mooolto vicine (Pisa a parte..!)... Una preghiera: anche se un giorno dovessi acquisirlo, non utilizzare mai il dono della sintesi: ti adoro proprio per come sei. Un bacione =)

    @ Mel: Collega, il tuo commento mi ha lusingato! Mi fa troppo piacere che la borsa e il top ti siano piaciuti! =)))

    @ Mimi: Io sarei felicissima di consigliarti! Ma ti basterebbe osare di più... e non come abbigliamento, ma come predisposizione e concederti di vederti anche in modi in cui non ti sei mai vista... Se segui il tuo gusto e il tuo stato d'animo, non puoi sbagliare... La pigrizia affligge anche me, ma, infatti, non bisogna pensare nell'ottica di pubblicare un outfit, bensì di dedicarsi delle attenzioni, quando se ne ha il tempo... Ti abbraccio forte forte! =)

    @ Chiara: Sono contentissima che l'abbianmento ti piaccia, specie perchè non lo trovo di facile "accettazione", essendo composto da pezzi che, singolarmente, sono tutti paricolari... Un bacione anche a te e grazie per i complimenti! =)

    RispondiElimina
  10. grazie Pippi! mi sono di grande aiuto le tue parole :) un bacione

    RispondiElimina
  11. eToro is the #1 forex trading platform for rookie and professional traders.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget