venerdì 30 dicembre 2011

Foolish.

Buonasera, care Amiche!
Eccomi nuovamente qui per un post ironico, scherzoso, spiritoso... e - diciamocelo - un po' sciocchino, proprio come me quando sono in vena di prendermi in giro (più del solito)..!
Vedrete, qui di seguito, alcuni rudimentali esperimenti condotti in maniera assolutamente improvvisata, quanto poco professionale, approfittando del fatto che il look di oggi fosse un po' da "monello" e che, perciò, mi lasciasse maggior libertà nel gestire il messaggio che volevo trasmetterVi...
 

Ma partiamo da look, osservandolo con attenzione, ma senza volerlo ergere ad outfit di supremo stile... di suprema comodità, semmai!
Come affermavo nell'ultimo post, anche in questo caso l'abbinamento è di "ordinaria amministrazione": capo in maglia e jeans ruotano intorno a lui, il pezzo forte, quello che più di ogni altra cosa mi ha spinto a desiderare ardentemente il freddo invernale...
Insomma: l'accessorio in questione, proprio per i motivi su esposti, mi ha spinto a indossare questo abbinamento. Diciamo chequesto post è dedicato a lui e alla sua "entrata in società"!
Eccolo: si tratta di un ingombrantissimo quanto delizioso berretto di Zara Uomo (a/i '11-'12, €17) a cui non ho saputo resistere e che attende di far capolino tra queste pagine da settimane...
Caldissimo, riscaldato termicamente dentro, da ecopelliccia, e cromaticamente fuori, grazie a un rosso e un fuxia che spazzano via il grigiore di fondo...
Che posso farci!? Da sempre adoro cogliere di sorpresa me stessa indossando i più diversi copricapo...
E questo non è nemmeno il più strambo..!
Ora, però, preparateVi, perchè inizia un'antologia fotografica dedicata al look che, come accennavo, motiva il titolo dell'articolo...
Questa cappa/mantella (Tezenis, a/i '11-'12, €30) è oggettivamente bella. No, scherzo, sono consapevole e, anzi, portabandiera dell'idea che ognuno abbia i propri gusti, ma, a maggior ragione, io difendo i miei..!
Dicevamo...
Questo capo è già di per sè particolare, se vogliamo, motivo per cui l'ho abbinato, in stile vagamente grunge, a dei jeans (Zara, a/i '08-'09, €10) che mi piacciono molto, visto il grigio dall'effetto "è la prima volta che ho usato la lavatrice e si vede"..!
Ai piedi, loro: le mie amatissime Dr.Marten's color amaranto, quasi pensionabili, un po' graffiate (eh, beh... hanno sedici anni...) e dal rivestimento interno ormai inesistente...
Medito di agguantarne un nuovo paio con gli sconti invernali, ma è anche vero che c'è più di un paio di scarpe "serio" (leggasi: costoso, almeno per i miei principi) che vorrei acquistare, per cui sono ancora in fase riflessiva...
Trovo, comunque, che si adattino bene all'abbinamento e che gli conferiscano un'aria dignitosamente casual.
Ho completato il tutto con una maglia a righe grigia e nera (Promod, stagione... Uhm, non saprei... Diciamo, anni e anni fa!) che mi ha consentito un piccolo ma immancabile richiamo alla mia fantasia preferita..!
Tirando le somme: rosso, grigio e nero. Mi piace!
Accessori: tre bracciali di provenienza assolutamente "bancarellistica" e una delle mie borse preferite, che avete già visto qua e là in altri post (Zara) e che sfrutto sempre moltissimo e in ogni stagione.
Immancabile aneddoto giornaliero: nel parco in cui sono solita scattare le foto prima di uscire ci sono gli immancabili "guardoni", gente che bighellona tutto il dì, gente strana, forse anche più di me...
Ebbene, incontrandomi ormai regolarmente, hanno compreso il motivo per cui mi reco lì e ormai mi girano intorno, a volte sostando dietro un cespuglio (motivo per cui, spesso, nelle foto - tra l'altro in quelle in cui vengo meglio! - sembro guardare altrove..!), a volte semplicemente girandomi intorno e scoppiando a ridere non appena cambiano vialetto...
Vi rendete conto dell'umiliazione!??!
Eh... però... è anche vero che me la cerco..!
Per questo motivo ho deciso di prendermi fotograficamente in giro, ridendo di me stessa!


Ok, avete ragione, è tardi...
Vi lascio, allora all'unica foto del backstage (rileggete quanto Vi ho appena confidato... e capirete..!), sperando di averVi fatto sorridere almeno quanto hanno riso i miei nuovi amici...
Sogni d'oro e a prestissimo, magari per gli auguri di buon anno!
P.

 

10 commenti:

  1. mi vien da dire "hai davvero stile da vendere" ^_^

    RispondiElimina
  2. No ma come si fa senza un paio di Doc Martens? Io ne ho un paio che hanno più di dieci anni ma sono ancora intere e ben messe, però stavo meditando un secondo paio...amaranto come le tue, oppure viola, altrimenti bianche *_*
    Comunque io qui a Milano maglietta e mantella/poncho posso usarli solo fino a fine ottobre/inizi novembre, poi inizio a congelare...

    e viva i guardoni XD

    RispondiElimina
  3. Non so come fai a farti fotografare con gente che ti guarda, hai tutta la mia stima solo per quello (se poi anche se la ridono... uhmm, la prossima volta potresti coinvolgerli, magari si offrono come "sfondo", sai, come quelli in tv che si piazzano dietro i giornalisti e salutano...)
    Mi ripeto: la mantella è favolosa e spero di accaparrarmela!
    Francesca

    RispondiElimina
  4. ce lo dici che scarpe "serie" stai puntando per i saldi? io di sicuro vedrò di trovare questa fantastica mantella!

    RispondiElimina
  5. @ TheMorgana1985: COmplimento graditissimo, anche se non so se lo meriti realmente... Diciamo che cerco di seguire i miei gusti senza costringermi in "panni" che non mi fanno sentire me stessa... Ed è un risultato ottenuto dopo anni e anni di "compressioni" dovute alla timidezza e al non far parte del "gruppo"... Baci a buon anno!

    @ Lidalgirl: ...Adoro Milano... *_* Ok, scusa, è che quando penso alla tua città mi sciolgo: l'ho visitata più di una volta e mi ha conquistato per eleganza e possibilità di scelta (ovviamente, non parlo solo di negozi..!). Detto questo, concordo sul tuo amore per i nostri anfibi del cuore e opterei per un paio viola (li avevo trovati al mercato dell'usato, come merce invenduta, ma erano leggermente strette... Peccato: costavano €5!!!): io sono indecisa tra viola, appunto, nere o verdi. Fammi sapere! ; )

    @ Francesca: Ciao mia cara! Li coivolgerei con piacere se solo avessero un aspetto "affidabile"..! Generalmente cerco luoghi isolati o appartati, ma non è semplice senza andare lontano dal centro... Eppure tenterò di fare qualche capatina più panoramica! Good luck per la mantella e un mega-bacio! =)

    @ Mimi: Tesoro mio, chiaramente si tratta di scarpe "possibili": come sai, non ho intenzione di spendere cifre esorbitanti per scarpe di lusso o di modelli da gran gala e credo che ci intendiamo alla perfezione su queste scelte..! Ho in mente:1) Camper, modello Pelotas, color marrone scuro; 2) i classici stivaletti Timberland (quelli nuovi, imbottiti), che ho in biancl-ghiaccio da tre anni e che amo; 3) Timberland Noreen; 4) Clark's, con le classiche polacchine. So che sono scelte leggermente rètro, ma sai che scelgo in base ai miei gusti e non seguendo ciò che "va". Inoltre, mi piace sperimentare! Baci e buon anno! <3

    RispondiElimina
  6. Che carino che è il tuo blog e mi piace moltissimo il tuo modo di scrivere! Se hai voglia di seguirmi ne sarei molto contenta!

    Il blog si chiama www.mindthestyle-italy-blogspot.com!

    E.

    RispondiElimina
  7. ciao carissima, allora della lista che hai fatto io ho le camper pelotas ma in nero e le uso e le ho usate veramente poco (non riesco ad abbinarle in un modo che mi convinca... magari se prenderai quelle farai degli outfit che mi ispireranno) e ho le clark's classiche quelle le ho usate parecchio, ultimamente molto meno.
    anche io amo gli scarponi timberland ma non ne ho...

    RispondiElimina
  8. che carino il cappello! ne ho uno simile ma riesco ad usarlo soltanto una volta l'anno (quando vado in montagna) perché qui a Napoli è improponibile. Hai tutta la mia stima, io detesto farmi fotografare in pubblico, specie poi se c'è anche una sola persona che osserva la scena -.-

    RispondiElimina
  9. di link in link sono approdata qui casualmente e che fortuna...! si respira ventate di aria fresca! ed adoro come scrivi

    passa da me se ti va, mi piacerebbe sapere che ne pensi del mio blog!

    buona domenica

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget