mercoledì 28 settembre 2011

My bowler is as grey as the sky. (My daily mirror)

 
Bentrovate!
Dopo un'assenza dovuta all'ultimatum che ho dato al meteo, ricompaio.
All'inizio, mi illudevo di essere uscita vincitrice dal braccio di ferro che mi ha recentemente impegnato a combattere gli ultimi scampoli di fuoco che non volevano saperne di lasciare superstiti, ma, dopo la giornata di ieri, posso solo augurarmi di non vedere l'estate fino all'anno prossimo.
Ma veniamo alla giornata odierna.
Protagonista di questo look è la bombetta che ho acquistato lo scorso sabato da H&M: adoro i cappelli e mi sono concessa ben tre esemplari, diversissimi tra loro, del brand svedese.
A dire il vero, ho, con non poca amarezza, scoperto che uno dei modelli che ho acciuffato e che da anni è un mio must (i cappelli in generale lo sono!) rappresenta uno dei nuovi baluardi della stagione.
Quindi dovrò trovare un modo per farlo sentire speciale... 
Sono materna, lo so.
Il titolo di questo post è chiaramente dedicato al copricapo che vedete in foto: lo trovo di un grigio perla molto raffinato e inusuale per questo pezzo tipicamente inglese. 
Proprio per questo mi sono fiondata ad adottarlo.
Possiamo tranquillamente concludere che esso sia l'unico elemento distintivo del mio abbigliamento odierno.
Ed è questo il punto al quale volevo giungere.
 
Mie care Amiche, non so Voi, ma io conduco una vita molto "normale". 
A prescindere dagli impegni di studio e di lavoro, non c'è nulla di straordinario che potrei raccontarVi se ci sentissimo giornalmente.
Uhm.
Nemmeno ogni tre giorni..!
Oggi mi trovavo a parlare con una dolcissima ragazza della "normalità" e di come essa possa essere confusa con il piattume.
Personalmente, ritengo che ognuno di noi abbia gusti, passioni, desideri e sogni, progetti, passatempi, manie, istinti e quant'altro ci renda vivi.
La differenza, certamente, parte dalle capacità di cui siamo, per grazia divina, dotati, ma decisivo è l'impegno con cui ci sforziamo di emergere.
Ecco, sebbene con i miei abbondanti tempi, sono giunta a delle conclusioni riguardo il malloppo di voci che ho elencato quassù e, forte di queste determinazioni, mi sfinisco per perseguire e portare a compimento ogni punto della mia lista.
Sono perfettamente consapevole che non arriverò mai a concluderla e, soprattutto, a portare a casa solo successi, ma, in ogni caso, ne trarrò insegnamenti che traghetterò con me sulla barchetta della prossima sfida.
Ma come può un cappello farmi pensare a tutto questo?
Su questo angolo di chiacchere (ormai inizia a darmi fastidio anche la definizione di "blog", tzè!) non sarà usuale mostrare outfit relativi a eventi da favola, a esperienze superlativamente glamour o, ancora, a botte di... fortuna piovutemi dal cielo...
Ahimè, è giusto e onesto, da parte mia, confessarlo...!
Per cui, se vorrete continuare a crescere insieme, tra scoperte giornaliere e vicende di routine, con il semplice, divertente e creativo pretesto di parlare di moda, eccomi: sarò lieta di essere una Vostra compagna di viaggio!
Questo è il motivo per cui sempre più spesso darò spazio a look giornalieri, che non hanno nulla da offrire se non la mia persona e la mia personalità.
E che non vogliono mostrare altro se non che ogni ragazza normale è speciale. A modo suo!
Va da sè, che rideremo insieme di strafalcioni di stile, location improvvisate, pose improbabili e tutto ciò che...avete sempre visto su queste pagine!
 Il completo di oggi voleva rappresentare una specie di "danza propiziatrice della pioggia": diciamo che volevo apparire autunnale almeno quanto mi sento tale!
Quindi, mi sono "buttata con tutte le scarpe" nella stagione dell'anno che preferisco.
I toni del grigio si rifanno palesemente al cappello: cardigan Indiska ('08), camicia a quadretti (h&m uomo, '10) e occhiali da sole anni '70 hanno chiesto un pacato aiuto a questi scarponcini marrone chiaro (Zara '11), a una collana di legno Indiska ('08) e a una borsa anni '70 Les Copains, gentile omaggio di mia Zia.
 
Che dire..?
Io mi sento a mio agio vestita in maniera assolutamente casual: il mio stile dipende dai miei stati d'animo ed è solo il mio gusto a cucirmi addosso i capi che scelgo.
Non riuscirei a fare altrimenti, viste le paturnie che mi affliggono da trent'anni..!
 
Chiaramente, mi piace ritagliare del tempo, specie per occasioni speciali, al fine di curarmi con maggiore attenzione, ma, in generale, non sfoggio look incredibili..!
 
 Spero che, per quanto siano da poco, questi abbinamenti possano esserVi di ispirazione (anche su come NON accostare i capi, perchè no?!) e che questi minuti passati insieme siano stati piacevoli anche solo metà di quanto lo sono stati per me.
 
Se non è così, provo, per lo meno, a farVi sorridere e farVi burla di me, più di quanto non Vi spiangano a farlo i miei outfit, con le immancabili foto del backstage: in effetti, viste le facce orrende cui do vita, tanto normale non devo essere..!
Vi abbraccio e Vi do appuntamento a presto.
P.

9 commenti:

  1. Ma cosa dici??? il tuo stile , per come la vedo io, è unico, particolare e azzeccatissimo. Quando indossi un capo che personalmente penso non riuscirei a portare, come per magia diventa fantastico. Cerco di spiegarmi meglio. Gli abbinamenti che fai sono in grado di valorizzare ogni minimo dettaglio, e rendere speciale e unico l'insieme. Per me sei una grande!!

    RispondiElimina
  2. bellissimo outfit, ti sta molto bene

    RispondiElimina
  3. bellissima pippi...ma io avrei aggiunto un bel collare d'oro ferrero rocher! ahhahah vediamo se da questa frase hai capito chi sono...un bacione cara!

    RispondiElimina
  4. Piacevoolissimi, come sempre.

    RispondiElimina
  5. Buongiorno cara Pippi! Mi piace proprio tantissimo il tuo blog. Hai stile, eleganza, ironia e hai un modo del tutto personale di indossare ogn genere di abito. E scusa se è poco! Si vede che sei un artista a 360 gradi! Sto facendo conoscere il tuo blog a diverse amiche che stanno letteralmente impazzendo! Posso approfittare di questo mess per un pò di pubblicità? Bè... Da poco ho aperto un mio blog, che tratta di cultura nel senso più largo del termine( musica, teatro, letteratura, cucina, ma amche pensieri su ciò che ci circonda). Spero di avere stuzzicato un pò vostra curiosità :)andate su http://paneculturaefantasia.blogspot.com Vi aspetto numerose! un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Tutti sono bravi a "impuparsi" e schiaffare look stracool su un blog per eventi e occasioni mondane. Il vero stile sta nel curarsi tutti i giorni e sentirsi perfettamente a proprio agio in vesti casual che, inevitabilmente, acquistano quel tocco in più che nessun tacco 12 del mondo sa conferire.
    L'outfit lo trovo veramente gradevole, simpatico e adatto alle giornate imminenti. Sei riuscita ad abbinare tutto con maestria e a focalizzare la stravaganza in un unico dettaglio presente ma non invadente. Pollice su!

    RispondiElimina
  7. oh wow! mi piacciono un sacco quegli scarponcini! bellissimi! mi piace moltissimo questo risultato, sarà che mi ci rivedo molto, sicuramente mi piacerebbe imitartelo e lo farò! ahaahahha, però non me ne prenderò tutto il merito e andrò in giro con il link in evidenza che rimanda a questo magnifico blog... :)
    "vestirsi bene" secondo me significa proprio questo "vestirsi in armonia con se stessi" e tu lo sei sempre e lo dimostrano tutti gli apprezzamenti che ricevi :), anche per i look che ritieni più semplici ciaooooooooooooo

    RispondiElimina
  8. CaVa, potrei sottoscrivere ogni parola!
    Seguo blog di ragazze fantastiche che scelgono mise incredibili anche per andare a pagare le bollette! E spesso mi sono ritrovata a chiedermi quale fosse l'utilità del mio blog: di raccontare i fattacci miei ad altre persone "sconosciute", pubblicando outfit "banali" (aggettivo che non si può sicuramente attribuire ai tuoi che, per inciso, sono fantastici!)...ma quando leggo un commentino, anche semplicissimo, capisco che ha senso! E' una sensazione incredibilmente piacevole sentirsi "unite" a persone che non si conoscono affatto!
    Vabbè...sto divagando!
    Come al solito hai toccato un "tasto dolente"...ed è (anche) per questo che mi piace tanto il tuo blog!

    Abbi una buona giornata, caVa!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget