mercoledì 24 dicembre 2014

Questa non è una wishlist.




Partiamo dal fatto che questo che sta per finire è stato un anno di merda.
Un anno di merda come non se ne vedevano da un bel po’.
Come non ne vedevo e non ne accusavo i colpi dal 2002, per l’esattezza. Giusto per far capire che non mi sto lamentando come faccio di consueto, puntualmente ogni fine anno.
Se è per questo anche ogni fine mese e, spesso ogni fine settimana. Insomma, ogni volta che si chiude un cerchio, anche il più trascurabile. Insomma, io sono una che, dalle mie parti, si definirebbe “freelance lastimator”.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget